Firma Digitale_Convenzione con ArubaPec SpA e procedura

L’Ordine dei Chimici della Provincia di Siracusa ha aderito alla convenzione sottoscritta dal Consiglio Nazionale dei Chimici con ArubaPec per l’acquisto del KIT di Firma Digitale.

La Firma Digitale è l’equivalente elettronico di una tradizionale firma autografa apposta su carta, e il documento in formato elettronico così sottoscritto assume piena efficacia probatoria. La Firma Digitale è quindi associata stabilmente al documento informatico e lo arricchisce di informazioni che ne attestano con certezza l’integrità, l’autenticità, la non ripudiabilità. L’elemento di rilievo del sistema Firma è rappresentato dal certificato digitale di sottoscrizione che gli Enti Certificatori, rilasciano al titolare di una smart card. Il certificato di sottoscrizione è un file generato seguendo precise indicazioni e standard stabiliti per legge (al suo interno sono conservate informazioni che riguardano l’identità del titolare, la propria chiave pubblica comunicata, il periodo di validità del certificato stesso oltre ai dati dell’Ente Certificatore ArubaPEC SpA). Pertanto, l’impiego della Firma Digitale, permette di snellire significativamente i rapporti tra Pubbliche Amministrazioni, i cittadini o le imprese, riducendo drasticamente la gestione in forma cartacea dei documenti, proprio come indicato nelle Linee Guida per l’utilizzo della Firma Digitale, emanate dal CNIPA:
“Esempi tipici dell’utilizzo della firma digitale possono essere ricercati in tutti gli adempimenti da effettuarsi verso le amministrazioni che richiedono appunto la sottoscrizione di una volontà: denunce, dichiarazioni di cambi di residenza, di domicilio, richieste di contributi, di esenzioni a pagamenti a causa del reddito o di altre condizioni particolari, ricorsi, ecc.
Fra privati può trovare un interessante impiego nella sottoscrizione di contratti, verbali di riunioni, ordini di acquisto, risposte a bandi di gara, ecc.
Ancora, la firma digitale trova già da tempo applicazione del protocollo informatico, nella procedura di archiviazione documentale, nel mandato informatico di pagamento, nei servizi camerali, nelle procedure telematiche d’acquisto, ecc.”
Inoltre, come indicato dall’art. 2 Capo II-Sezione II del Codice delle Amministrazioni Digitali, “l’apposizione di firma digitale integra e sostituisce l’apposizione di sigilli, punzoni, timbri, contrassegni e marchi di qualsiasi genere ad ogni fine previsto dalla normativa vigente”.
Ciò rende lo strumento Firma Digitale indispensabile per molteplici categorie professionali, tra cui i Chimici.

Il KIT di ArubaPec per la Firma Digitale ai prezzi in convenzione comprende:
– 1 Smart Card formato Standard ISO-CR80 o Plug-in comprensiva di:
• 1 Certificato di Sottoscrizione (durata triennale)
• 1 Certificato Di Autenticazione standard CNS (durata triennale)
– 1 Lettore di Smart Card con interfaccia USB

Si elencano le tre tipologie di kit:
• Kit Lettore standard comprende:
– Smart Card formato ISO CR-80 (formato simile al
bancomat o carta di credito) – Lettore da tavolo – software di firma, verifica e
marcatura temporale scaricabile dal sito Web.
• Kit lettore Token comprende: – Smart Card formato Plug-In – Lettore Token (penna
usb) – software di firma, verifica e marcatura temporale scaricabile dal sito web.
• Kit ArubaKey comprende: – Smart Card in formato Plug-In (SIM Card) – Certificato
Firma Digitale durata triennale – Certificato autenticazioni durata triennale.
I cui costi vanno richiesti ad Aruba.

Per maggiori informazioni tecniche basta accedere al sito
www.pec.it/FirmaDigitale_Convenzioni.aspx
• Codice convenzione.
È stato generato un codice convenzione con il quale l’iscritto potrà accedere al portale per l’acquisto.

Il codice convenzione è:

FDCHIM4815


• Flusso di attivazione
1. Gli iscritti per procedere all’acquisto della Firma Digitale con i prezzi in convenzione
devono entrare nel portale www.pec.it/FirmaDigitale_Convenzioni.aspx, inserire
il codice convenzione sopra indicato, selezionare l’Ordine territoriale di
appartenenza “Siracusa” e seguire le indicazioni riportate.
2. La registrazione dell’utente sul portale aruba prevede l’inserimento di alcuni dati
(nome, cognome, indirizzo di residenza, cap res., prov. di res., comune di res.,
nazione, tel., fax, CF, sesso, data di nascita, Comune di nascita, E.mail) e
l’accettazione delle clausole contrattuali.
3. Terminata la registrazione verificare i dati inseriti. La consegna del kit avverr�
presso la segreteria dell’Ordine e pertanto non è possibile variare i dati di
spedizione del kit. È possibile selezionare il titolo da un menu a tendina:
– Chimico – Chimico Comunitario – Chimico Iunior – Chimico Iunior Comunitario.
L’Ordine di appartenenza è già inserito come Terzo Interessato. Dovrà essere
inserito il numero di iscrizione (il numero di sigillo è uguale al numero di
iscrizione) e la Sezione.
È prevista invece la possibilità di variare i dati per la fatturazione.
4. Deve essere indicato il cognome e il nome o nomi, così come risulta dal documento
di identità e dall’iscrizione all’Albo. Al momento del ritiro presso la segreteria
dell’Ordine dovrai consegnare copia del documento di identità, che hai indicato
durante la registrazione online, e copia del bollettino postale o bonifico relativo
all’acquisto del Kit.
5. Modalità di pagamento. Il pagamento con carta di credito attiva la fase di attesa
ricezione documentazione in originale e poi si passa all’emissione. Mentre nel
caso di bonifico od altro riceverai una e-mail da Aruba dove ti verrà chiesto di
inserire i parametri dell’avvenuto pagamento sul sito pagamenti.aruba.it e poi il
kit passerà in emissione.
6. L’iscritto riceverà da Aruba una e.mail di conferma dell’ordine.
7. Aruba invierà infine una e.mail di conferma dell’emissione del kit e della sua
spedizione. Nei giorni successivi potrai telefonare alla segreteria dell’Ordine per
fissare il giorno per la consegna del kit.
8. Al momento del ritiro verrà effettuato il de visu (riconoscimento certo del soggetto
richiedente). Ricordati di portare copia del pagamento e copia del documento di
identità come indicato nel modulo di registrazione.
9. L’iscritto ritirerà il suo kit attivo e funzionante.
10. Per l’assistenza Aruba contattare il Call center: 0575/0500

La segreteria dell’Ordine è a disposizione per qualsiasi richiesta di chiarimento.

Il Presidente

Andrea Poppite